Papa: dolore per i morti in Terra Santa, basta violenze

Italia, Mercoledì 16 Maggio 2018 - 18:31 di Redazione

Ancora alta tensione in Medio Oriente. Dopo la strage di Gaza la Turchia espelle l'ambasciatore israeliano, mentre viene richiamato l'inviato palestinese a Washington. Intanto il Papa fa sentire la propria voce. "Sono molto preoccupato e addolorato per l'acuirsi delle tensioni in Terra Santa e in Medio Oriente - ha detto Bergoglio - e per la spirale di violenza che allontana sempre più dalla via della pace, del dialogo e dei negoziati. Esprimo il mio grande dolore per i morti e i feriti" e "ribadisco che non è mai l'uso della violenza che porta alla pace. Guerra chiama guerra, violenza chiama violenza. Invito tutte le parti in causa e la comunità internazionale a rinnovare l'impegno perché prevalgano il dialogo, la giustizia e la pace".Oggi intanto anche il Guatemala inaugurerà la sua nuova ambasciata a Gerusalemme. Iniziato ieri sera il ramadan, ma Hamas annuncia nuove proteste. Al Cairo oggi seduta straordinaria della Lega araba.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code