Maltempo, nubifragi sulla Calabria ionica

Calabria, Martedì 23 Ottobre 2018 - 13:14 di Redazione

Come ampiamente previsto dai bollettini meteo diramati dalla Protezione Civile della Regione Calabria, sono in corso forti precipitazioni lungo il bordo ionico centro-settentrionale della Calabria - particolarmente intensi a Corigliano-Rossano e Crotone - che stanno provocando localmente straripamenti di alcuni corsi d'acqua con conseguente allagamento di alcune strade.Si sconsiglia vivamente di uscire da casa se non per motivi strettamente necessari e, in ogni caso, prestare molta attenzione in prossimità dei corsi d'acqua. Evitare categoricamente di percorrere o sottopassi.

Piove intensamente dalla notte scorsa su tutta la fascia ionica cosentina, dove, già da ieri, era stata diramata l'allerta rossa con disposizione di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado in diversi Comuni. Sono diverse le strade allagate, con conseguenti disagi alla circolazione sulla statale 106 ionica, dove si sono registrati rallentamenti tra i comuni di Pietrapaola e Cariati.    Nel territorio di Corigliano-Rossano il torrente Malfrancato ha raggiunto gli argini. Al momento, comunque, non sono segnalate criticità gravi per le persone. A scopo precauzionale le strade in prossimità del torrente sono state chiuse.    Sul lungomare Sant'Angelo, sempre a Corigliano-Rossano, l'acqua ha raggiunto i 20 centimetri. Nello stesso comune, i due sottopassaggi sono stati chiusi al traffico in via precauzionale. Completamente invasa dall'acqua la frazione di Schiavonea.

Galleria fotografica

4 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code