Immigrati bloccano la SS 106, protestano per la scarsa qualità dei pasti

Calabria, Giovedì 18 Maggio 2017 - 14:54 di Redazione

Un gruppo di circa 40 immigrati ha bloccato la Statale 106 all’altezza della località Steccato del comune di Cutro. I migranti, ospiti di un centro Sprar, gestito dalla Misericordia di Isola Capo Rizzuto, protestano per la scarsa qualità dei pasti che vengono loro serviti e per il mancato ricevimento del pocket money. Carabinieri e Polizia stanno cercando di riportare alla normalità la viabilità.

Foto generica

 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code