Investì ed uccise 17enne a Catanzaro, condannato a 4 anni di reclusione per omicidio stradale

Calabria, Venerdì 19 Maggio 2017 - 08:35 di Redazione

E’ stato condannato dal gup del Tribunale di Catanzaro, Assunta Maiore, al termine del processo con rito abbreviato, a quattro anni di reclusione, Antonio Tomasello, accusato di omicidio stradale. L’uomo, difeso dal legale Nicola Tavano, investì due ragazze a Catanzaro, il 18 febbraio 2016, mentre attraversavano la strada in via Lucrezia della Valle. Una di loro, Andrea Faragò, di 17 anni, morì sul colpo. L'incidente venne ripreso da alcune telecamere della videosorveglianza ed il relativo filmato fini' sul web. Disposta anche una provvisionale di 50 mila euro in favore dei familiari della vittima, costituiti come parte civile nel corso del processo, difesi daglia avvocati Arturo Bova e  Antonio Lomonaco. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code