Commerciante ucciso nel Reggino, presi due fratelli

Calabria, Venerdì 16 Giugno 2017 - 09:48 di Redazione

Due fratelli sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica con l'accusa di essere gli autori dell'omicidio del 25enne Angelo Ronzello, un commerciante di mangimi assassinato a colpi di fucile nella serata del primo aprile 2010 a Monasterace.    Ad uno dei due l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Locri su richiesta della Procura, è stata notificata in carcere dove era già detenuto per essere stato arrestato nell'operazione "Confine 2" condotta dai carabinieri nell'ottobre 2016 contro la cosca Ruga - Gallace - Leuzzi.    I due fratelli di Monasterace, dei quali al momento non sono state rese note le generalità, sono accusati di omicidio aggravato dalla premeditazione e per aver commesso il fatto per futili motivi.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code