Brucia illecitamente rifiuti, denunciato

Calabria, Mercoledì 09 Agosto 2017 - 16:26 di Redazione

Avrebbe smaltito rifiuti vegetali provenienti dalla falciatura di un campo sportivo bruciandoli.    Un uomo è stato denunciato a Donnici per gestione illecita di rifiuti dai carabinieri forestali che gli hanno comminato anche una sanzione amministrativa di oltre 2 mila euro per accensione di fuochi in periodo di grave pericolosità.    I militari, dopo avere notato nei pressi del campo sportivo una colonna di fumo al margine di un torrente, si sono recati sul posto e hanno accertato lo smaltimento dei residui vegetali mediante combustione, rilevando che analoga attività era stata svolta anche nel recente passato.    Si è accertato, inoltre, che l'area era stata recentemente oggetto di un incendio boschivo che avrebbe avuto origine dalle aree circostanti e pertinenti alla struttura sportiva. Le fiamme, in quella circostanza, avevano provocato un vasto rogo a valle dell'abitato della frazione del comune di Cosenza.   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code