Maltratta figlio epilettico, allontanato

Calabria, Giovedì 10 Agosto 2017 - 16:24 di Redazione

 Il personale del Commissariato di Gioia Tauro della Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Palmi con cui si dispone l'allontanamento dalla famiglia di un cittadino marocchino di 69 anni. Il provvedimento scaturisce dalle indagini condotte dopo la denuncia presentata dalla moglie del marocchino in cui la donna ha riferito di aver subito maltrattamenti, violenze e minacce di morte da parte del marito.    La donna ha denunciato, inoltre, i continui maltrattamenti da parte del marito anche nei confronti del figlio minore, affetto da epilessia e da ritardo mentale. Gli episodi sono stati confermati anche dalla figlia maggiore della coppia che, con le sue dichiarazioni, ha contribuito in maniera decisiva, secondo gli investigatori, alla ricostruzione dei fatti.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code