Gettano pistole da finestra, arrestati

Calabria, Martedì 16 Gennaio 2018 - 14:03 di Redazione

 I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato, in flagranza di reato, una coppia per detenzione abusiva di armi e munizioni nonché di sostanze stupefacenti. I militari, dopo aver cinturato una palazzina, si sono accorti che dalla finestra retrostante l'ingresso principale era stato gettato un pacco avvolto in un accappatoio per attutire la caduta. All'interno è stato trovato un vero e proprio arsenale: una pistola Smith & Wesson 44 Magnum, calibro 38 special, risultata oggetto di furto; una pistola beretta 98 Fs, calibro 9x21 con caricatore inserito contenente 10 cartucce stesso calibro e anch'essa risultata oggetto furto; una pistola Luger Czg2000, calibro 9X21, di produzione cecoslovacca con matricola abrasa e con caricatore inserito contenente 10 cartucce stesso calibro e un caricatore vuoto; 500 grammi di hascisc suddivisi in panetti con marchio di riconoscimento; oltre 100 cartucce vario calibro. L'uomo è stato portato in carcere e la donna ai domiciliari.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code