Muore in ospedale "Pugliese" di Catanzaro, indagati diciannove medici

Calabria, Giovedì 18 Gennaio 2018 - 17:11 di Redazione

Diciannove medici in servizio nell'ospedale civile Pugliese di Catanzaro  sono stati iscritti nel registro degli indagati nell'ambito di un'inchiesta avviata dalla Procura della Repubblica del capoluogo sulla morte di una donna di 84 anni deceduta dopo essere stata sottoposta a un intervento di ortopedia nel nosocomio del capoluogo calabrese. L'inchiesta é stata avviata sulla base di una denuncia presentata dai parenti dell'anziana. La Procura ha anche disposto il sequestro della cartella clinica della paziente deceduta. I medici indagati sono quelli che hanno avuto in cura la paziente durante il suo ricovero nel nosocomio cittadino. La donna, residente a Girifalco, era stata ricoverata in Ortopedia per essere sottoposta a un intervento al femore. Alcune ore dopo l'operazione le condizioni della paziente si sono aggravate, tanto da rendere necessario il suo trasferimento nel reparto di Rianimazione, dove è deceduta. La Procura ha anche disposto l'autopsia sul corpo dell'anziana. Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code