Cocaina, eroina, marijuana ed armi sotterrate nel suo terreno: arrestato 27enne

Calabria, Lunedì 12 Febbraio 2018 - 19:00 di Redazione

Aveva nascosto, sotterrandoli in terreni di sua proprietà, 700 grammi di cocaina, un chilo e trecento grammi di marijuana e 300 grammi di eroina assieme a trecento munizioni di vario calibro. Giuseppe Soriano, di 27 anni, esponente dell'omonima cosca di 'ndrangheta, è stato arrestato a Filandari, dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia.    I militari, coadiuvati da personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e della Compagnia di Intervento Operativo del 14/mo Battaglione "Calabria", dopo avere perquisito alcune abitazioni nella frazione Pizzinni di Filandari, hanno passato al setaccio i terreni di proprietà di Soriano utilizzando un metal detector che ha consentito la localizzazione della droga e delle munizioni nascoste sotto terra.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code