17 cani di razza scoperti in un furgone, denunciati due calabresi in Umbria

Calabria, Lunedì 19 Febbraio 2018 - 19:34 di Redazione

Erano all'interno di gabbie, in condizioni di trasporto risultate non idonee, 17 cani di razza scoperti dalla polizia stradale in un furgone fermato nella notte nei pressi del casello di Orvieto dell'Autosole. Sono stati affidati alla Usl, in attesa di essere adottati. Denunciati invece per maltrattamento di animali il conducente del mezzo e l'altro uomo che era a bordo, entrambi quarantenni calabresi e risultati già inquisiti anche per reati specifici. Da un primo controllo è emerso che la documentazione relativa ai cani non era corretta ed è stato quindi fatto intervenire il servizio veterinario dell'Usl Umbria 2. E' stato così accertato che uno dei cani era ferito, forse a causa del trasporto, mentre altri due non erano in buone condizioni di salute. Alcuni cuccioli erano invece stati separati precocemente dalla madre. Uno degli animali aveva inoltre documentazione straniera, per questo ai due denunciati è stata anche contestata l'accusa di introduzione illecita di animali domestici sul territorio nazionale. 

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code