Anziana uccisa durante rapina, aggredito operatore televisivo davanti Questura

Calabria, Venerdì 16 Marzo 2018 - 14:41 di Redazione

Un operatore televisivo è stato aggredito stamane a Reggio Calabria, davanti alla questura, dove i giornalisti erano in attesa dell’uscita delle tre persone arrestate per l’omicidio di una donna di 88 anni, malmentata e uccisa nella sua abitazione, durante una rapina, nell’ottobre scorso. Due persone, probabilmente parenti o amici di qualcuno degli arrestati, hanno strappato dalle mani dell’operatore la telecamera, danneggiandola. I due sono poi stati bloccati dai poliziotti e sono stati portati in questura. (AGI)



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code