Truffe on line, denunciati quattro calabresi

Calabria, Mercoledì 21 Marzo 2018 - 14:01 di Redazione

Tremila euro di acconto, versati tramite bonifico bancario, per un trattore ordinato online e mai arrivato. Così un 60enne di Casacalenda è stato costretto a rivolgersi ai carabinieri che hanno accertato che a porre in vendita il mezzo agricolo, tra l’altro non di loro proprietà, erano stati due pregiudicati calabresi, un 63enne e un 26enne residenti a Marina di Gioiosa, in provincia di Reggio Calabria.

I carabinieri della Stazione di Larino, invece, hanno accertato che a truffare una 30enne del posto erano stati sempre due calabresi, residenti ad Amantea, in provincia di Cosenza, i quali su un sito hanno negoziato la vendita di accessori di ricambio per elettrodomestici, ricevendo la somma di circa 250euro da parte della denunciante. In questo caso la merce è stata consegnata ma si trattava di oggetti diversi da quelli ordinati e, comunque, di scarso valore. I quattro sono stati denunciati per truffa aggravata in concorso. Gli atti sono stati inviati alla procura della Repubblica di Larino per gli adempimenti consequenziali.

(ANSA)



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code