Viola sigilli, arrestato titolare resort

Calabria, Martedì 10 Luglio 2018 - 14:17 di Redazione

 Il titolare di un villaggio turistico è stato arrestato dai carabinieri di Pizzo e della Compagnia di Vibo Valentia nel corso di una serie di controlli a strutture ricettive della costa per violazione dei sigilli. L'arresto è stato convalidato dall'autorità giudiziaria e l'uomo rimesso in libertà con obbligo di presentazione alla pg. Durante il controllo i militari hanno scoperto che il ristorante della struttura, già sottoposto a sequestro con provvedimento dell'autorità giudiziaria dopo un controllo effettuato sempre dai carabinieri nel dicembre scorso, era in piena attività. I carabinieri hanno quindi arrestato il titolare e dopo avere fatto allontanare gli avventori il locale è stato nuovamente sequestrato. Nel corso del servizio, i militari hanno anche accertato l'organizzazione abusiva in uno stabilimento balneare di una manifestazione musicale con un numero di avventori sproporzionato rispetto alle dimensioni del locale. La titolare è stata denunciata e l'area sequestrata.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code