Aggressione razzista a Falerna, polizia individua tre responsabili

Calabria, Venerdì 17 Agosto 2018 - 20:05 di Redazione

Il Commissariato di P.S. di Lamezia Terme sta svolgendo indagini, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, in merito all’aggressione che si sarebbe verificata nella sera del 15 agosto a Falerna Marina, in relazione alla quale un cittadino dominicano ed una donna italiana hanno sporto denuncia. I due, che al momento del fatto erano in compagnia della madre della ragazza, dopo aver cenato in un ristorante di Falerna Marina erano usciti all’esterno, dove 3 persone avevano dapprima rivolto all’uomo frasi dal contenuto razzista, poi, raggiunti da altre 4 persone, lo avevano aggredito, ed infine colpito con un oggetto contundente anche la madre della ragazza. Quest’ultima, ricoverata in ospedale, riportava la frattura della spalla e nella mattinata odierna è stata operata. Anche i due riportavano lesioni: al cittadino dominicano venivano diagnosticate ferite guaribili in gg. 10 e alla ragazza, in stato di gravidanza, lesioni guaribili in gg. 2. Le investigazioni, attivate nell’immediatezza dei fatti hanno finora permesso l’individuazione di tre dei soggetti che hanno preso parte all’azione delittuosa. Le indagini continuano per l’individuazione dell’intero gruppo.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code