Prototipo di auto da corsa dell'Unical alla gara Ata

Calabria, Martedì 11 Luglio 2017 - 13:35 di Redazione

E' stato presentato all'Università della Calabria "Ares", il nuovo prototipo di auto da corsa realizzato dagli studenti del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell'ateneo. La vettura parteciperà, per la settima volta, alla Formula Ata nell'ambito della competizione tra studenti universitari organizzata dalla Society of Automotive Engineers (Sae) in programma a Varano il prossimo 19 luglio e alla quale partecipano universitari di 50 atenei di tutto il mondo.    "Siamo partiti da un foglio bianco - ha detto il prof.    Maurizio Muzzupappa, responsabile progetto - e abbiamo realizzato una nuova vettura competitiva e innovativa. E' già un successo che sessanta nostri studenti abbiano lavorato insieme a questo prototipo". La vettura pesa 26 chilogrammi, dieci in meno rispetto alla precedente, ha gli ammortizzatori anteriori esterni, per facilitare e diminuire i tempi di manutenzione durante le gare, e il motore ha 104,5 cavalli e può raggiungere i 220 chilometri orari.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code