Delrio a Catanzaro per un nuovo futuro della linea ferroviaria ionica (VIDEO)

Calabria, Giovedì 18 Maggio 2017 - 08:26 di Redazione

"Il trasporto ferroviario sulla Jonica sarà più veloce e saranno eliminati anche i passaggi a livello". E' il frutto del contratto di programma siglato a Catanzaro dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, dal presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio e da Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana, un protocollo d'intesa per potenziare e velocizzare i collegamenti ferroviari sulla linea Ionica calabrese che prevede investimenti per circa 500 milioni di euro. Il documento contiene anche un cronoprogramma di realizzazione degli interventi di potenziamento e velocizzazione della linea. "Da tantissimi anni - ha detto il ministro Delrio - non si faceva un investimento sulla ferrovia ionica. Abbiamo realizzato un programma molto ambizioso e sono felice perché abbiamo messo a disposizione della Calabria grandissime risorse, più di 400 milioni di euro. Non è una promessa, si lavorerà subito. Dopo la Salerno Reggio che è stata un grande successo, credo che anche questa intesa sarà un grande segno della rinascita della Calabria".

 


Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code