Il Codacons scende in campo a tutela degli azionisti Carige

Calabria, Venerdì 17 Novembre 2017 - 16:12 di Redazione

Il Codacons scende in campo a tutela degli azionisti Carige, banca finita nella bufera e che rischia ora il default. Ancora una volta migliaia di risparmiatori vengono trascinati in una crisi bancaria e rischiano di vedere andare in fumo i propri soldi – spiegano dall’associazione – 56mila piccoli azionisti in tutta Italia attendono con ansia di conoscere le sorti dei propri investimenti, mentre la banca negli ultimi 5 anni ha bruciato 4 miliardi di euro di capitale e le azioni dell’istituto hanno subito un deprezzamento superiore al 95%. Il Codacons sta studiando le iniziative legali da intraprendere a tutela dei risparmiatori di Banca Carige, presenti anche in Calabria ed invita già da oggi i piccoli investitori ad inviare una mail all’indirizzo info@codacons.it per partecipare alle future azioni risarcitorie promosse dall’associazione. Intanto il Codacons, attraverso un esposto che sarà presentato domani alla Procura della Repubblica di Genova, chiede di accertare il ruolo di Bankitalia e Consob in merito a Banca Carige, verificando nel dettaglio l’attività di vigilanza svolta dai due enti negli ultimi anni sull’istituto bancario.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code