Arriva a Cosenza l'iniziativa M5s "AcquaRaggia", a tutela dei cittadini contro le bollette abusive

Calabria, Sabato 18 Novembre 2017 - 17:20 di Redazione

Domenica 19 novembre si terrà a Cosenza la settima tappa di “AcquaRaggia”, l'iniziativa pubblica del Movimento 5stelle, promossa dal deputato Paolo Parentela, sulle tariffe illegittime di Sorical e Regione Calabria. L'appuntamento è previsto alle ore 18 presso il polifunzionale dell'associazione Auser, in via Manzoni nel quartiere Spirito Santo. Parentela afferma in proposito: «“AcquaRaggia” riscuote successo di pubblico e interesse ovunque, anche perché stiamo chiarendo ai cittadini come in concreto intervenire sui 140milioni fatturati illegittimamente in più da Sorical tra il novembre 2004 e il dicembre 2016, fornendo indicazioni, strumenti e la piena disponibilità del Punto Sos Equitalia del Movimento 5stelle per l'assistenza legale gratuita. Un'iniziativa, questa, di aiuto effettivo dei contribuenti, che soltanto il nostro Movimento ha avviato da tempo, consentendo di recuperare, finora, oltre 7milioni di somme non dovute dagli utenti dei servizi pubblici essenziali». All'incontro di Cosenza oltre a Parentela interverranno la parlamentare europea M5s Laura Ferrara, l'attivista del Meet Up di Cosenza e giurista Vittorio Bruno, il legale Salvatore Gullì, l'attivista Giovanni Di Leo, dei movimenti per l'acqua pubblica, e il docente universitario e avvocato Giuseppe D'Ippolito, attivista e responsabile del Punto Sos Equitalia del Movimento 5stelle.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code