Giunta Regionale, i provvedimenti approvati

Calabria, Venerdì 09 Marzo 2018 - 20:39 di Redazione

La Giunta regionale si è riunita oggi pomeriggio nella sede della Cittadella regionale, presieduta dal presidente Mario Oliverio. Con l’assistenza del segretario generale Ennio Apicella, l'Esecutivo, su proposta del presidente Oliverio, ha nominato Marzio Blaiotta (presidente dell'Urbi Calabria) nuovo commissario straordinario del Consorzio di bonifica Valle Lao, in sostituzione di quello già scaduto. Inoltre è stata deliberata la costituzione di parte civile in un procedimento penale presso il tribunale di Crotone per reati ambientali collegati al taglio degli alberi di alto fusto. È stata anche decisa l’istituzione del Distinct Body, ai sensi della circolare del Dipartimento delle politiche europee della presidenza del Consiglio dei ministri, e l’approvazione delle linee guida per l’applicazione della normativa in materia di aiuti di Stato. Il Distinct Body ha la funzione di rendere pareri in favore dei dipartimenti regionali nei casi di dubbio durante la preparazione delle misure che hanno impatto sulle risorse pubblico.   In materia ambientale, su proposta dall'assessore Antonella Rizzo è stata approvata la delibera per la definizione dell’iter sulle misure di conservazione dei Sic (Siti di interesse comunitario) con il ministero dell'ambiente per la designazione dei nuovi 25 siti quali Zona speciale di conservazione (Zsc) della Regione biogeografica mediterranea ricadenti all’interno del Parco nazionale del Pollino, del Parco nazionale d'Aspromonte, della Riserva naturale regionale del lago Tarsia e della foce del Crati, dell’Area marina progetta di Capo Rizzuto. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code