Serie A, il Crotone batte il Pescara 2-1

Calabria, Sabato 10 Dicembre 2016 - 19:58 di Redazione

Un match dalle grandi emozioni quello dello Scida tra Crotone e Pescara. Le due formazioni di serie A si sono sfidate nella sedicesima giornata in cerca di punti per sperare ancora nella salvezza hanno giocato per vincere, ma è il Crotone a passare con Palladino al 24' trasformando un calcio di rigore. Il tiro dagli undici metri regala il vantaggio ai pitagorici che riescono a restare avanti anche dopo un penalty assegnato al Pescara e fallito al 44' da Memushaj.

Al 73' Pescara in dieci uomini per il doppio giallo ad Aquilani, ma la superiorità numerica del Crotone dura poco per l'espulsione di Capezzi all'80'. Dopo due minuti arriva il pari degli abruzzesi con Campagnaro, ma il Crotone reagisce e ritorna in vantaggio un minuto dopo all'83' con Ferrari. Tre punti fondamentali per i calabresi che ora ritornano a sperare.

Crotone in campo con Cordaz, Sampirisi, Ceccherini, Ferrari, Martella, Rohden, Capezzi, Barberis, Trotta, Falcinelli, Palladino.

Pescara con Bizzarri, Zampano, Campagnaro, Gyomber, Crescenzi, Verre, Brugman, Memushaj, Pepe, Benali, Caprari 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code