Serie A: Fiorentina Inter 1-1, nerazzurri a -6 dal Napoli

Italia, Sabato 06 Gennaio 2018 - 09:39 di Redazione

Fiorentina-Inter finisce 1-1 all'Artemio Franchi. I nerazzurri passano in vantaggio al 10' della ripresa e resistono al forcing dei viola fino ai minuti di recupero quando (46' st) Simeone concretizza il lungo forcing viola e pareggia la partita. Grazie al punto conquistato questa sera nell'anticipo della 20/a giornata della Serie A la squadra di Spalletti si porta a quota 42 punti in classifica a 6 lunghezze dal Napoli capolista ed a 5 dalla Juventus, in attesa delle partite di domani (Napoli-Verona e Cagliari-Juventus).Fiorentina-Inter 1-1: al 46' st azione insistita dei viola, Eysseric libera al tiro Simeone che da posizione privilegiata insacca.Fiorentina-Inter 0-1: al 10' st punizione cross di Cancelo, Sportiello respinge la prima conclusione di Icardi, ma non la seconda.Viola schierati con Sportiello, Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi, Veretout, Badelj, Benassi, Chiesa, Simeone, Thereau. Nerazzurri in campo con Handanovic, Joao Cancelo, Skriniar, Ranocchia, Santon, Gagliardini, Vecino, Joao Mario, Borja Valero, Perisic, Icardi.Il Chievo ferma la 'striscia' vincente dell'Udinese - L'Udinese non centra la sesta vittoria consecutiva in campionato, il Chievo dopo tre ko di fila si consola invece con un punticino, per dare sostanza alla classifica. Il pareggio, tutto sommato, è però giusto. Buon primo tempo del Chievo che meriterebbe il vantaggio, sfumato per un autogol che fotografa il momento negativo dei veneti. Ma nella ripresa gialloblu sottotono e Udinese che prova anche a vincerla pur non impressionando. Per la ripresa del campionato Maran lancia Mattia Bani, all'esordio in Serie A, al centro della difesa. A centrocampo trova spazio Bastien che vince il ballottaggio con Rigoni. Attacco affidato a Pucciarelli e Stepinski, con Inglese in tribuna. Oddo va alla caccia della sesta vittoria consecutiva schierando Nuytinck in difesa con Danilo e Samir. Widmer copre la fascia destra mentre sulla sinistra e' Pezzella a sostiuire Ali Adnan. In avanti De Paul agisce alle spalle di Lasagna. Vantaggio dei padroni di casa con Radovanovic al 9' poi la VAR annulla il raddoppio di Cacciatore per fuorigioco al 15'. Friulani pareggiano con autogol di Tomovic al 41'

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code