F1: gioia Vettel in Germania, Ferrari scatta dalla pole

Italia, Sabato 21 Luglio 2018 - 19:25 di Redazione

Dalla pioggia attesa che non c'e' stata, alla sorpresa del ko alla Mercedes di Lewis Hamilton. Le qualifiche che non t'aspetti del Gran Premio di Germania sorridono alla Ferrari e in particolare a Sebastian Vettel che conquista una bellissima pole position all'ultimo giro utile, battendo un ottimo Valtteri Bottas capace di tenere in alto le Stelle D'Argento nonostante la debacle del campione del mondo. Il compagno di scuderia inglese sarà costretto a scattare solo dalla quattordicesima posizione a causa di un problema idraulico che non gli ha premesso di partecipare alla Q2.

Buona la prova anche di Kimi Raikkonen che domani partirà dalla terza posizione davanti alla Red Bull di Max Verstappen, ancora lontana in termini di prestazioni dai due team di testa. In fondo alla griglia l'altro pilota della scuderia austriaca, Daniel Ricciardo, a causa dei 20 posti di penalità per aver sostituito la power unit. Una gara, quella sul circuito di Hockenheim, a soli cinquanta chilometri dalla città natale di Vettel, che ha tutta l'aria dell'occasione imperdibile per la Ferrari. Sul circuito di casa il 'figlioccio' di Schumacher, con già 8 punti di vantaggio in classifica su Hamilton, può dare una sterzata importante al campionato a suo favore. Vincendo domani, di fronte al sul pubblico, con il rivale così indietro e con problemi di motore e temperature, Vettel potrebbe davvero dare il segnale che il 2018 è l'anno giusto per riportare il Cavallino Rampante sul tetto del mondo.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code